Blog

Il Customer Journey: l’importanza dei contenuti

L’impostazione del customer journey è un processo circolare composto da tre fasi: definizione delle personas, elaborazione del loro customer journey, ricerche interne ed esterne all’azienda (ricerche qualitative, listening interni, Analytics ecc) a conferma dei dati acquisiti.

Si definiscono Personas gli individui nella loro articolazione più complessa: elementi demografici ed elementi attitudinali/comportamentali vengono analizzati nel loro insieme.

L’analisi delle Personas consente di conoscere i bisogni dei potenziali clienti al di là dell’interesse specifico per i prodotti che l’azienda può loro offrire.

La conoscenza dei propri interlocutori si trasforma in una grande opportunità grazie al content marketing: questo è infatti lo strumento che le aziende hanno per conquistare il tempo e l’interesse delle persone.

Le persone accedono ai contenuti delle aziende in tutte le diverse fasi del customer journey, attraverso molteplici touchpoint, sia digital che social (a pagamento, guadagnati o posseduti). Avere sempre contenuti interessanti da offrire, oltre al mero racconto di quello che sono i prodotti dell’azienda, è il modo più efficace di essere visibili e considerati.

Le aziende si stanno infatti trasformando, o dovrebbero trasformarsi, in veri e propri publisher: un esempio su tutti è rappresentato da Red Bull, che ha creato la Red Bull Media House, una società multimediale che crea contenuti per tv, Web, giornali ecc.

Le opportunità che il content marketing offre sono molteplici: valorizzazione di esperienze e competenze, aumento della reputation, aumento degli accessi dai vari motori di ricerca, stimolazione e creazione di nuovi bisogni.

© Riproduzione riservata – Articolo di Giuseppe Moraglia

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *